Radiologia Generale

E’ un’indagine che utilizza i Raggi X (radiazioni ionizzanti) per studiare diverse strutture anatomiche (ossa, articolazioni, polmoni).

Poichè si tratta di  esami che espongono a radiazioni ionizzanti necessitano un’indicazione clinica specifica. Le donne in età fertile devono comunicare al medico specialista radiologo lo stato certo o presunto di gravidanza.

L’esame non è doloroso nè fastidioso. Il paziente viene posizionato sull’apparecchio radiologico nel modo idoneo per lo studio del distretto da esaminare.

Pagamento Visite

Il pagamento del ticket dovrà essere effettuato il giorno dell’esame in contanti, con assegno, bancomat e/o carta di credito.

l

Prenotazione esami

Gli esami si possono prenotare per via telefonica o direttamente presso gli sportelli.

Consegna referti

Le documentazioni radiologiche vengono consegnate in busta chiusa e sono disponibili il giorno lavorativo successivo all’esecuzione dell’esame, eccetto per la risonanza magnetica (due giorni).

h

Documenti richiesti allo sportello

Impegnativa del medico curante e/o specialista; tesserino sanitario o carta regionale dei servizi; eventuale tesserino o documentazione attestante esenzione da pagamento del ticket;esami precedenti analoghi.